0

Assassin’s Creed Origins è ancora al centro dell’attenzione, ma questa volta per merito di Gamestop con una pubblicità che fa discutere.

Assassin’s Creed Origins è una delle uscite più importanti del 2017, che dovrà mostrare che il periodo di pausa preso da Ubisoft sia veramente servito.

Considerata la forza del franchise, i retailer principali si aspettano molto dalle vendite e soprattutto dai pre-order.

E un retailer su tutti ha fatto discutere lanciando una pubblicità, manco a farlo apposta parliamo della nota Gamestop.

Una pubblicità animata mostra dei contenuti particolari di Assassin’s Creed Origins per poi interrompersi improvvisamente con un messaggio che recita:

Spiacenti. La missione bonus è bloccata. Almeno che non effettuate il pre-order.

Relegare dei contenuti dietro dei pre-order è diventata una prassi comune nei videogames, ma solitamente viene rappresentato come un contenuto extra, no come qualcosa che andrà perso.

La pubblicità è stata visualizzata solo in America per il momento, ma è possibile che ciò accada anche nel nostro paese. Di sicuro l’atteggiamento di Gamestop non è stato dei più “friendly”.

E voi cosa ne pensate?

About author

Aleiix

Ed ora viene la parte in cui io sollevo voi, povera gente, dal fardello delle vostre fallite ed inutili vite ma, come diceva sempre il mio chirurgo plastico: “Se te ne devi andare, va con un sorriso!”

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.