No Man’s Sky: picco di utenza nella versione PC

No Man’s Sky: picco di utenza nella versione PC

L’annuncio del Foundation Update ha risvegliato attenzione su No Man’s Sky, registrando un picco di utenza su Steam.

Sembrava non esservi fine per l’abbandono di No Man’s Sky, il controverso titolo esplorativo di Hello Games. Grazie però all’annuncio ed al successivo rilascio del trailer del Foundation Update, la software house ha risvegliato un discreto interesse verso il titolo.

Nella giornata di ieri sono stati registrati 8090 utenti attivi, contro la media del centinaio giornaliero precedente all’annuncio. Un dato certamente incoraggiante, segno che probabilmente c’è ancora curiosità nei confronti del titolo.

il Foundation Update apporta diversi cambiamenti a No Man’s Sky: ci saranno ora tre modalità di gioco, normale (la classica modalità già nota), sopravvivenza e creativa. In particolare avremo la possibilità creare e personalizzare avamposti sui pianeti, la gestione dell’agricoltura attraverso la costruzione di serre, ed una migliore gestione delle risorse tramite nuovi e speciali macchinari per l’estrazione.

Chissà se la nomination agli Steam Awards come “più grande delusione dell’anno”, possa aver incentivato ancora di più Hello Games a investire energie su questo progetto?
O forse non ci hanno semplicemente sempre creduto e il motivo del lungo silenzio è stato questo lungo lavoro?

Fonte: VG247.it

Social Wall
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento