warzone pacific

Activision annuncia i propri piani per la prima stagione di Call of Duty Vanguard, che invaderà anche Warzone con l’update Pacific.

Call of Duty Warzone riceverà un nuovo nome e una nuova mappa, come annunciato da Activision, Sledgehammer Games e Raven Software. Entrambi rispecchieranno l’arrivo, complice l’uscita imminente di Call of Duty Vanguard, di una nuova mappa ambientata nel Pacifico durante la Seconda Guerra Mondiale. Il gioco, un acclamato battle royale, si chiamerà in seguito all’inizio di questo suo secondo capitolo Call of Duty Warzone

Call of Duty Warzone: addio Verdansk, svelata la nuova mappa -  eSportsonline.it

Data di arrivo di Call of Duty Warzone Pacific

Questo nuovo inizio sarà celebrato il prossimo 2 dicembre, quando partirà la prima stagione di Call of Duty Warzone Pacific. Il titolo battle royale piomberà, per via di un evento cataclismatico non meglio precisato a Verdansk, nel bel mezzo della Seconda Guerra Mondiale e nel teatro del Pacifico. Questo evento si terrà il 30 novembre e celebrerà gli ultimi momenti vissuti nell’isola principale che ha ospitato finora il gioco. Dal 2 dicembre in poi, con un’anteprima di un giorno per i giocatori che acquisteranno Call of Duty Vanguard, toccherà a Caldera.

La nuova mappa di Warzone Caldera Pacific in arrivo il 2 Dicembre!  Confermata Rebirth, in arrivo anche i duelli aerei! - Powned.it

Queste le date che porteranno il titolo in una nuova esperienza:

image

Le novità di Warzone Pacific Caldera

Le prime novità che sono state rivelate riguardano la presenza di Rebirth Island, unico aspetto “Old Style” che gli sviluppatori hanno voluto portare nella Stagione 1 di Vanguard. Forse per non stravolgere del tutto il mondo ormai consolidato di Warzone e per non levare un elemento alternativo alla nuova mappa che potrebbe non avere il pieno consenso della community.

Sarà introdotto anche i duelli aerei nel corso delle stagioni avvenire con contraeree e caccia della seconda guerra mondiale !

Ecco i dettagli rivelati da Activision.

Dietro le quinte della campagna di Vanguard

Oltre alla rivelazione odierna della campagna di Vanguard , Sledgehammer Games ha dato uno sguardo al loro studio – anche su più fronti, con sedi negli Stati Uniti, in Canada e in Australia – e cosa stanno facendo per raccontare questa storia originale basata sulla guerra mondiale II.

Dopo aver raccontato alcuni dei momenti familiari della seconda guerra mondiale – la Normandia e le azioni della 1a divisione di fanteria “combattente” degli Stati Uniti – nel 2017, Sledgehammer era pronto per tornare a questo conflitto globale cruciale con una prospettiva più ampia. Parlando con il loro consigliere storico della trama dell’Avanguardia , ha preso piede il concetto di enormi battaglie che ribaltano le maree, battaglie che hanno cambiato la direzione della guerra e che hanno avuto luogo in tutto il mondo.

VGD Campaign Overview 001

“Avete avuto battaglie nei paesaggi innevati di Stalingrado, sulle Isole Salomone nel Pacifico e in Nord Africa”, ha affermato David Swenson,  direttore creativo della campagna di Vanguard .

E sebbene decine di milioni fossero coinvolti nello sforzo bellico, le azioni individuali rappresentavano ancora i maggiori contributi. “Abbiamo lo sfondo di queste epiche battaglie in luoghi diversi”, ha detto Swenson, “ma ci stiamo anche concentrando sulle storie personali di coloro che hanno combattuto nella seconda guerra mondiale. Queste sono le storie che vogliamo raccontare». 

Quelle storie individuali sono gli operatori che alla fine costituiscono la Task Force One – e per uno di loro, Polina Petrova, ne  abbiamo avuto un assaggio all’inizio di settembre alla Gamescom.

Lei, come altri personaggi della Campagna del gioco, ha tratto ispirazione da coloro che hanno combattuto nella seconda guerra mondiale. Petrova si basa su diverse cecchine sovietiche il cui numero di uccisioni confermate era di centinaia. “Famosa tra la sua gente e famigerata tra i tedeschi”, ha detto Swenson, parlando con una delle ispirazioni di Petrova, “è fino ad oggi il cecchino femminile di maggior successo nella storia”.

VGD Campaign Overview 002

Nell’affrontare le storie di questi personaggi, Sledgehammer Games ha impiegato un gruppo eterogeneo di scrittori, ognuno con le proprie abilità e prospettiva sulla guerra.

“Nel fare una storia sulla seconda guerra mondiale”, ha detto il narratore capo Stephen Rhodes, “un luogo che è stato ben calpestato nei videogiochi e usare quella storia e quel momento cruciale nel tempo come trampolino di lancio per raccontare storie uniche e interessanti è uno dei le parti più emozionanti della  campagna Vanguard  .”

“Nella seconda guerra mondiale”, ha detto la designer narrativa associata Belinda Garcia, “si presume che sia sempre in prima linea e penso che ciò che la nostra narrativa fa davvero bene è mostrare che la guerra è stata combattuta ovunque. È stato combattuto in luoghi civili e ha colpito le persone a casa. Ha colpito i loro cari, e ha colpito tutte queste persone che potrebbero non aver voluto recitare un ruolo nella guerra, ma hanno dovuto farlo”.

VGD Campaign Overview 003

Anche la designer narrativa Alexa Ray Corriea ha riflettuto sull’impegno del team nei confronti dei personaggi del gioco, citando una missione che non era del tutto corretta fino a quando una sessione di riscrittura non si è trasformata in un momento memorabile durante lo sviluppo del gioco:

“Un gruppo di noi si è seduto per riscrivere la missione e, durante il processo di sviluppo, abbiamo finito per possedere un personaggio. Stiamo quasi interpretando il livello mentre lo stiamo attraversando, e siamo arrivati ​​a una sceneggiatura molto più forte”.

“Questa squadra è davvero qualcosa di speciale”.

VGD Campaign Overview 004

Altre informazioni sulla campagna in arrivo

Mentre Vanguard si avvicina alla sua uscita mondiale il 5 novembre, il blog di Call of Duty sta accumulando tutte le informazioni che devi sapere al riguardo.

Resta connesso al blog — tramite gli account @Activision , @CallofDuty e @SHGames su Twitter, Instagram e Facebook — per dare un’occhiata più da vicino al prossimo capitolo di Treyarch di Zombies, precaricamento e specifiche del PC, e più informazioni su tutto Vanguard.

Ciò include conoscere in dettaglio ciascuno dei cinque personaggi principali di Vanguard : più tardi oggi, torna sul blog di Call of Duty per quello che devi sapere su Arthur Kingsley, Wade Jackson, Polina Petrova, Lucas Riggs e altro ancora.

Oltre al blog di Call of Duty , segui il blog di Sledgehammer Games per gli annunci e le informazioni di Call of Duty: Vanguard direttamente dallo studio di sviluppo principale.

Lascia un commento