F1

Praticamente dal 1979 ogni anno abbiamo avuto il nostro videogioco sulla F1. Certo, i primi sono stati senza licenze e sui cabinati arcade, ma l’industria videoludica allora nascente non voleva rinunciare alla grande fetta di pubblico costituita dagli appassionati di motori. Nel 1999 addirittura abbiamo visto pubblicare 5 giochi daRead More →

Social Wall
  • 5
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  

Chi desidera avvicinarsi a un TCG, acronimo per “trading card game” (gioco di carte collezionabili), senza però perdere troppo tempo nel capirne le regole, può tranquillamente provare Urban Rivals che della semplicità fa il suo cavallo di battaglia. Il gioco ci permette di scegliere fra più di 300 carte, ognunaRead More →

Social Wall
  • 1
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  

criptomonete è la parole chiave più di moda degli ultimi tempi, infatti, dopo l’enorme successo del Bitcoin, sono nate centinaia di nuove criptovalute dalle caratteristiche più diverse. Poteva forse Twitch farsi mancare la sua moneta virtuale? Nasce così il Refereum. Il Refereum utilizza la blockchain per collegare direttamente sviluppatori e influencer, con conseguente riduzioneRead More →

Social Wall
  • 2
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
The Legend of Zelda - Aonuma

Ecco perché Eiji Aonuma ha deciso di non inserire l’ arpione  in The Legend of Zelda: Breath of the Wild. “Abbiamo considerato l’idea di utilizzare l’hookshot – arpione per scalare e poi utilizzare il paracadute” ha detto Aonuma. “Inizialmente avevamo l’arpione, era un po’ come sempre, mirare a qualcosa e le meccaniche erano le solite.Read More →

Social Wall
  • 1
  •  
  •  
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  

Perchè parlare di questo? Perchè i genitori, sul tramontare del 2017, sono ancora molto ignoranti in materia, sento spesso commenti negativi nei confronti dei videogiochi, che sono diseducativi, inneggiano alla violenza e altre fesserie. Social Wall4  1    Read More →

Social Wall
  • 4
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •