Crea sito

Destiny 2 Shadowkeep, alcuni consigli su come affrontare il nuovo Dungeon

In data di oggi, un nuovo dungeon verrà sbloccato in Destiny 2, dando agli utenti una nuova attività a tre giocatori da superare. Tradizionalmente, questi dungeon come The Whisper, Shattered Throne e Zero Hour sono progettati come mini-raid per essere affrontati da una squadra a tre di alto livello e ben coordinata. E sembra che il sotterraneo di Shadowkeep, che porterà i giocatori in profondità sotto la Luna, sia pronto a sfidare i giocatori in modi simili.

Non si sa molto del dungeon di Destiny 2 che uscirà il 29 ottobre; tuttavia, dai commenti degli sviluppatori e dalle riprese del gameplay prima del lancio di Shadowkeep, è chiaro che alla fine coinvolgerà platform, trappole e un boss in stile Crota. Mentre le sfide specifiche del sotterraneo devono ancora essere rivelate, ci sono molte cose che i giocatori possono fare per prepararsi.

 

 

Grind Power Level

Il primo e più ovvio passo per prepararsi al dungeon è che i giocatori aumentino i loro livelli di Potenza il più possibile. L’hard cap non è difficilissimo da raggiungere, ovvero 950, luce arrivabile tramite potenti ricompense per arrivare fino a 960. Detto questo, sembra impossibile raggiungere 960 con la sola attrezzatura a disposizione, tuttavia i giocatori possono macinare XP per aumentare il loro bonus di potenza che viene dal artefatto stagionale. Considerando che i sotterranei sono attività di fine gioco, sarebbe bello esserne almeno 960.

destiny 2 shadowkeep

 

Ottieni il miglior carico di armi

Senza sapere esattamente quali saranno gli incontri e i boss nella prigione, al momento è impossibile formulare una raccomandazione altamente specifica su quali armi funzioneranno meglio. Tuttavia, il popolare carico di Izanagi’s Burden, Recluse e Wendigo non è un brutto set di armi da prendere per la prima volta. La linea di fondo è che i giocatori vorranno portare i loro migliori caricamenti PvE nel dungeon, quindi un buon punto di partenza sarebbe pensare a questo come un raid e pianificare in modo simile.

Pianifica armature esotiche

Simile alle armi, i giocatori dovrebbero pianificare di portare con loro armature che funzionano meglio per la loro classe o build particolare. Sapendo che questa prigione coinvolgerà puzzle saltellanti e platform, sarebbe saggio includere qualsiasi tipo di armatura esotica che migliora la mobilità come l’armatura per gambe St0mp-EE5 di Hunter.

Preparati per i campioni

Shadowkeep ha introdotto Barrier, Overload e Unstoppable Champions, che svolgono un ruolo importante nelle attività del gioco come Nightfall: The Ordeal. È molto probabile che questi tipi di nemici possano apparire nel dungeon, quindi sarà intelligente prendere un carico tra i tre giocatori coinvolti in grado di gestire ogni tipo di difficoltà. Queste mod sono ottenute dal manufatto stagionale.

Approfitta delle mod stagionali degli artefatti

Parlando dell’artefatto stagionale, i giocatori dovrebbero essere sicuri di usare le potenti mod disponibili per creare una buona build per il dungeon. Una build popolare è una sottoclasse con Rifrattore di rottura, Granate da sovraccarico, Picco di disgregatore, Oscurità oppressiva e Dalle profondità.

Equipaggia le mod di Hive Armor 2.0

Ci sono mod specifiche di Armor 2.0 che si concentrano sull’Hive:

Hive Armaments: sconfiggere un nemico con una granata conferisce munizioni pesanti.
Rinvigorimento dell’alveare: sconfiggere un nemico dell’alveare rigenera la tua abilità di classe.
Barriera alveare: la ricezione del danno da alveare offre una riduzione del 20% del danno per 10 secondi.
Ricomposizione alveare: distruggere uno scudo e rigenera la tua abilità granata.

Queste mod si trovano giocando e completando gli incontri nel raid Crown of Sorrow. Se i giocatori non li possiedono, può valere la pena fare una puntata del raid prima di martedì per provare a mettere le mani su alcuni.

Il dungeon sarà attivo alla reimpostazione settimanale, insieme all’evento Festival of the Lost e una nuova ricerca della mitragliatrice esotica Xenophage.

Destiny 2: Shadowkeep è ora disponibile per PC, PS4 e Xbox One, con una versione Stadia anche in fase di sviluppo. Per maggiori dettagli visita il sito ufficiale oppure leggi la nostra review.

Lascia un commento