God of War: Come potenziare al massimo energia e rabbia

God of War: Come potenziare al massimo energia e rabbia

0

Con la nuova guida di God of War vi mostreremo come fare per potenziare al massimo la barra dell’energia e la barra della rabbia di Kratos.

Per raggiungere il nostro obiettivo dovremo raccogliere due tipi di oggetti: le Mele di Idunn e i Corni di Idromele sanguigno. Ogni volta che raccoglieremo 3 oggetti del primo tipo l’energia vitale di Kratos aumenterà mentre ogni 3 corni raccolti verrà incrementata la barra della rabbia.

Questi oggetti si trovano in scrigni particolari, i Forzieri delle Norne, che possono essere aperti in uno dei seguenti modi:

  • Nelle vicinanze del forziere ci sono 3 sigilli che presentano gli stessi simboli del forziere. Trovati e distrutti i sigilli, il forziere si aprirà.
  • I 3 simboli del forziere sono presenti su alcune campane nelle vicinanze che devono essere colpite velocemente per far aprire il forziere.
  • Nelle vicinanze del forziere troverete dei pilastri che presentano dei pannelli rotanti che possono essere colpiti per ruotarne il simbolo. Quando tutti i simboli del forziere saranno visibili anche sui pilastri, il forziere si aprirà.

In totale ci sono 21 Forzieri delle Norne da aprire ma le due barre potranno essere incrementate soltanto 3 volte, quindi i restanti tre oggetti saranno sostanzialmente inutili perché i trofei “Frutteto di Idunn” e “Irascibile” richiedono il raggiungimento del livello massimo di energia vitale e rabbia.

Come per le altre guide sui collezionabili, il consiglio è di terminare prima la storia di God of War perché alcune aree saranno accessibili soltanto dopo aver appreso determinate abilità.

Ma andiamo a scoprire dove trovare e come aprire i vari Forzieri delle Norne.

Per tutte le guide sul nuovo God of War per PS4 visitate il nostro hub.

 

Grazie, HarryNinetyFour per il video!
[maxbutton id=”1″ url=”https://www.yessgame.it/evento/god-of-war/” ]
Aiutateci a crescere con un like :

Articoli Correlati

About author

Canessio

Cresciuto con Crash Bandicoot e Pokemon. Condivido la passione per i videogiochi con quella per il calcio e l'informatica.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.