Crea sito

Mass Effect Andromeda guida alla creazione del personaggio

I giocatori di Mass Effect Andromeda hanno essenzialmente tre scelte: possono puntare su un personaggio femminile pre-impostato, su uno maschile, o possono creare un avatar completamente personalizzato.

[the_ad id=”11244″]

Quello che invece non possono cambiare, come nella trilogia originale del resto, è il nome con cui i personaggi si rivolgeranno al protagonista. L’editor di creazione del personaggio sfortunatamente non è profondissimo ma con un po’ di pazienza si possono creare delle buone combinazioni.

Prima di iniziare una partita infatti è consigliabile, al fine di ottenere la massima immedesimazione possibile, creare un personaggio che possa veramente rispecchiarci e che abbia già qualche abilità sbloccata di nostro gradimento. Sentitevi liberi di provare quello che volete, purtroppo non potete giocare con un alieno ma dal punto di vista estetico ci sono alcuni tatuaggi e tagli di capelli piuttosto interessanti. Naturalmente potete scegliere il sesso del vostro personaggio, modellare il suo volto e, eventualmente, scegliere il trucco perfetto per l’occasione. Limitandosi alle personalizzazioni estetiche il gioco offre anche la possibilità di personalizzare il vostro fratello o la vostra sorella gemella (le opzioni disponibili sono esattamente identiche a quelle per il personaggio principale), mentre dal punto di vista narrativo potrete collegarvi alla trilogia originale selezionando il sesso del caro vecchio Shepard. 

Ora passiamo al pezzo forte di questo capitolo della guida: la gestione delle abilità iniziali e dell’orientamento del personaggio. La buona/cattiva notizia (dipende da voi) è che non dovrete selezionare una vera e propria classe che vi vincolerà nella partita a certe abilità. Il gioco, al contrario, vi chiede di puntare su un orientamento che vi fornirà alcune capacità iniziali ma potenzialmente potreste seguire un sentiero completamente opposto in-game. Per capirci si può tranquillamente iniziare da soldato e chiudere da biotico questa volta.

Mass Effect Andromeda guida alla creazione del personaggio

I profili iniziali sono i seguenti:

– Sicurezza: partirete con specializzazioni nell’uso delle armi e delle tattiche da campo

– Biotico: specializzazioni nei poteri biotici, potrete creare vortici, lanciare nemici e così via

– Tecnico: selezionando questo orientamento otterrete abilità di hacking e manipolazione dei dorni

– Leader: orientamento perfetto per chi ama lavorare con il team offrendo supporto

– Scrapper: orientamento pensato per chi ama caricare a testa bassa

– Operatore: perfetto per chi ama giocare in maniera un po’ più stealth, anche se naturalmente il gioco non concede molto in questo senso

Tutti gli orientamenti vanno bene alla prima run, sono semplici da usare quindi non fatevi problemi al riguardo. Successivi orientamenti si possono sbloccare nel corso della partita investendo punti in un ramo abilità piuttosto che in un altro, tutte le singole abilità sono potenziabili e, fortunatamente, ogni tot tempo avrete la possibilità di tornare sui vostri passi e resettare tutto: BioWare è stata molto buona da questo punto di vista. 

mass effect andromeda soluzione completa

By games.it

 Guida per iniziare il gioco: i nostri consigli

Lascia un commento