Crea sito

Perche’ in The Division il crafting e’ cosi’ importante ?  Scopriamolo insieme in questa guida, e rispondiamo alle domande più comuni!

the division: crafting, come funziona e cosa craftare

The Division: perche’ fare crafting, come funziona e cosa craftare

Ci sono un sacco di modi di ottenere loot in The Division e quasi ci si dimentica che si può anche craftarlo da sé. Lasciare da parte questa opzione però sarebbe un errore, visto che la possibilità di costruire lo strumento che vi serve per la missione che avete da fare non è da sottovalutare. In alcuni giochi, il crafting non funziona bene (tra materiali troppo rari e ricette complicate), ma in The Division si tratta di una meccanica semplice e gestibile, almeno dopo che avete capito le meccaniche base. Vi serve una mano? Ci siamo qui noi!

Come e dove si fa crafting?

Il crafting è disponibile non appena trovate una base delle operazioni a Manhattan, il che vuol dire che dovete superare il prologo a Brooklyn e fare almeno la prima missione della storia (quella delle poste). La stazione per il crafting è dalla parte opposta rispetto alla prima stanza: cercate il tizio reclinato su un tavolino. Tenete premuto Quadrato/X per attivare l’interazione e aprire il menù del crafting.

Cosa si può craftare?

Armi, armi secondarie, modifiche e ogni tipo di armatura. Tutto tranne i vestiti insomma. Se potete equipparlo, potete craftarlo, e si possono anche convertire materiali in altre risorse dal menù.

Cosa è utile craftare?

 Andate spesso alla postazione per il crafting per vedere se trovate qualcosa che vale la pena costruire. Non craftate oggetti che non vi servono: non fate abbastanza crediti per giustificare l’operazione. Se siete a corto di soldi provate a seguire la nostra guida su come fare crediti in The Division.

In realtà potete fare più o meno quello che vi pare, ma certo ci sono delle accortezze da seguire. Guardate con attenzione le statistiche degli oggetti e non fatevi confondere. Occhio che alcuni oggetti hanno delle statistiche casuali, e non potete essere sicuri che siano proprio quelle che servono a voi. In generale il crafting è molto utile per tappare i buchi nel vostro equipaggiamento se siete a corto di crediti e non state droppando niente di buono da un po’. Tenete d’occhio le modifiche poi, perché spesso ne basta una fatta bene per migliorare non poco il vostro danno.

Tom_clancy_division_screen_9

Con cosa si crafta?

Tre cose: progetti, materiali e voglia di fare (questa la mettete voi). I materiali sono di vario tipo: tessuti, strumenti, parti elettroniche e componenti delle armi. Non preoccupatevi, è piuttosto semplice prendere confidenza col metodo e iniziare a produrre.

Dove trovo gli schemi?

Ottenete i progetti con le istruzioni per il crafting completando le quest. Assicuratevi di fare anche le secondarie, e fatele non appena potete per avere la possibilità di craftare oggetti del livello appropriato.

Dove trovo i materiali?

Ci sono vari modi per ottenere i materiali per il crafting:

  • Raccoglierli in natura Mentre siete a spasso per Manhattan vedrete delle notifiche a proposito di materiali per il crafting, e dei punti di interesse verranno evidenziati sulla mappa. Cercate in queste aree varie casse a terra e apritele: dentro si trovano da 4 a 8 pezzi di qualità variabile. Le casse si riempiono col tempo (come piante e minerali negli MMO per intenderci), quindi assicuratevi di sfruttarle ogni volta che potete.
  • Smontate gli oggetti che non servono Non dovete per forza vendere tutta la fuffa che vi trovate nell’inventario: se vi servono un po’ di materiali smontate qualche oggetto della stessa tipologia.
  • Sbloccate i Vantaggi giusti Con dei potenziamenti mirati si possono ottenere parecchi miglioramenti delle proprie capacità di craftatori.

[amazon_link asins=’B00DDPI5NS,B00EQ4KDN0,B01CL5VUDC,B010M6DVDO,B00BT9DURQ,B0107L2VYE,B01NASID7S,1452148279,B01BCBQ2PW’ template=’ProductCarousel’ store=’cinemapassion-21′ marketplace=’IT’ link_id=’73b9bd38-55a0-11e7-bee9-535c1512b59b’]

Lascia un commento