GUIDE 

I migliori 10 eroi di DOTA 2 per il competitivo

Giocatori novizi di DOTA 2 in cerca di scalare le classifiche mondiali per dire la propria all’interno di uno dei MOBA più apprezzati? Questa guida vi aiuterà nella scelta dei migliori eroi.

Quando iniziamo a giocare ad un gioco competitivo come un hero shooter o un MOBA, sempre ci domandiamo e cerchiamo quale siano i migliori eroi per iniziare a giocare il meglio possibile. Ma non sempre avere il miglior eroe ci farà diventare automaticamente dei buoni giocatori, la strategia in DOTA 2 è importante come in tutti gli “strategici”.

Di seguito andiamo a scoprire i 10 migliori eroi, quelli che hanno fatto la differenza, nel corso degli anni, all’interno del competitivo.

10- Rubick: uno degli eroi più scelto nel competitivo. Si tratta di un mago con un’elevato danno magico.

9- Anti-Mage: uno dei più importanti e dei più scelti, specialmente durante i primi anni del competitivo. Saperlo controllarlo bene è stato fondamentale in questi 8 anni di competitivo.

8- Earth Spirit: è stato introdotto a dicembre 2015 ed è diventato un punto fisso per giocatori come JerAx, supporto che ha portato il maggior Macau l’anno scorso.

7- Shadow Fiend: eroe per eccellenza per giocatori come Arteezy, Mushi o Ferrari_430 grazie alla sua versalità. Shadow Fiend è stato uno dei più popolari durante i primi anni, inoltre è stato scelto per battere Open IA, intelligenza artificiale che nel 2017 ha battuto un utente umano.

6- Invoker: se Shadow Field era importante all’inizio, ora lo è Invoker. È una versione modernizzata del gigantesco eroe ed uno dei più definitivi nel gioco attuale grazie alla sua versalità.

5- Chen: ha fatto la differenza negli ultimi tornei e campionati. È quello più bannato dal competitivo, ben 14 volte non ha potuto prenderne parte.

4- Dark Seer: è il quarto eroe più scelto di tutti i tempi ed il terzo più bannato, numeri che aumentano l’efficienza di questo eroe nel competitivo di DOTA 2.

3- Nature’s Prophet: saliamo sul podio con un eroe che può vincere anche da solo. Appena si inizia a giocare è uno tra i più temuti. Nono più scelta nella storia.

2- Batrider: uno tra gli eroi più vietati. Versatile e abile nel coprire ogni linea.

1- IO: sorpresi? Ebbene, costa tanto, ma se lo si sa usare e un eroe spietato e versatile. Guida la classifica dei più utilizzati da cinque anni ed è sicuramente il più importante. Le sue abilità risultano spesso mortali.

Ora è il vostro momento di entrare nel competitivo di DOTA 2!

Social Wall
  • 3
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  

Related posts

Leave a Comment

Translate »
MENU YESSGAME