Crea sito

Atari dopo aver annunciato la bancarotta e aver beneficiato del Chapter 11 in America nel 2012, è pronta a ritornare nel mondo dei videogiochi con la sua ultima console, l’Ataribox.

La mitica società che ha creato Pong e l’Atari 2600 ha annunciato poche ore fa una nuova console chiamata Ataribox e verrà lanciata sul mercato nei mesi a venire. Ancora non abbiamo una data d’uscita certa ne tantomeno sappiamo il prezzo, ma quello che sappiamo per ora, è che verrà distribuita in due modelli. Una nera e rossa, e l’atra con delle finiture di legno, proprio come la primissima Atari 2600.

La nuova console infatti richiama in tutto le vecchie macchine da gioco della casa produttrice con cui molti di noi sono cresciuti. Sul pannello anteriore, con effetto legno, possiamo trovare il classico logo Atari retroilluminato; nel retro invece troviamo 4 porte USB, una porta HDMI e lo slot per le schede SD.

Ataribox, però, non fornirà solo supporto alle vecchie glorie che hanno reso immortale il pubblisher, ma anche una line-up di titoli moderni. Purtroppo al momento non si hanno ancora altri dettagli, se non questi, ma Atari ha promesso continui aggiornamenti sulo sviluppo dei lavori.

Ciò non toglie che il solo pensiero di poter riabbracciare Atari rende felici molti di noi, e può essere una buona occasione per il pubblisher americano di farsi conoscere anche al pubblico più giovane. Nel frattempo, sotto, potete vedere il video della nuova  Ataribox, in inglese.

Stay tuned per futuri aggiornamenti!

 

 

By Echo

Lascia un commento