Crea sito

Siete indecisi su che titoli giocare a Natale? Vi dò una mano con questo articolo!

Il periodo natalizio si sa, è uno dei più attesi dell’anno,la famiglia, gli amici..tutti riuniti per festeggiare. Ma è anche uno dei periodi dove magari si è in ferie o in vacanza e ci si può dedicare di più ai nostri amati videogiochi.

Spesso capita però che non si sappia su quali titoli concentrarsi in questo periodo, quindi ecco a voi un breve riepilogo di titoli che secondo il mio parere, possono essere giocati a fondo durante le feste.

Forza Horizon 4

Uno dei migliori titoli esclusivi( se non il migliore) per Xbox One è sicuramente Forza Horizon 4. Graficamente superbo, con un gameplay degno di nota e una personalizzazione approfondita, vi accompagnerà in un’esperienza indimenticabile.

Non avendo una trama, FH 4 vi consente di esplorare liberamente la mappa di gioco, fitta di eventi(estremamente divertenti) e gare che possono essere affrontate senza un’ordine. Il cambio tra le 4 stagioni fornisce poi un’esperienza a 360°, per non parlare del parco auto: estremamente ampio e fedelmente riprodotto.

Anche la longevità la fa da padrone, garantedovi tantissime ore di gioco al fronte delle tante cose da fare e sopratutto da vedere!

Forza Horizon 4

Shenmue 3

Capitolo principalmente orientato verso i fan dei precedenti giochi, Shenmue 3 è un’opera intrisa di amore da parte del suo creatore, Yu Suzuki.

Longevo, con una trama profonda e una caratterizzazione ben fatta dei suoi protagonisti Ryu e Shenhua, vi garantirà tante ore di gioco, dovute anche al gameplay “vecchio stile”.

Da sottolineare anche il collegamento con i capitoli precedenti che farà la gioia dei fan della saga.

Del gioco è disponibile anche la nostra recensione.

Shenmue 3

 

Mortal Kombat 11

L’ultimo capitolo della saga, uscito quest’anno, alza ulteriormente l’asticella, facendolo rientrare tra i migliori giochi del 2019.

Completamente rivisto,anche graficamente, rispetto al suo predecessore, MK 11 risulta essere il migliore MK mai giocato da me finora. Tecnicamente è sontuoso, evidenziando la bravura di Netherrealm nello sviluppo, insieme ad un combat system valido, accompagnato da una storia non sicuramente originale ma ricca di colpi di scena. Che direi poi dell’ottimo doppiaggio in italiano che accompagna le cutscene e gli incontri.

La longevità è assicurata grazie ai tanti eventi, anche a tema natalizio e ai frequenti aggiornamenti.

La Kripta è la più grande mai creata,ricca di forzieri e sopratutto segreti. Ma attenzione, per accedervi dovrete disporre di una connessione a internet.

mortal kombat 11

Life is Strange e Life is Strange Before the Storm

Life is Strange si è ormai affermato come una delle opere più profonde mai create degli ultimi anni. Uscito originariamente ormai più di 5 anni fa, LIS presenta una storia degna di nota, ricca di emozioni e colpi di scena dettati anche e sopratutto dalle nostre scelte.

La storia di Max e Chloe è molto particolare, condita da un gameplay immediato e senza fronzoli. Il comparto grafico non è dei migliori,mostrando il fianco in più di qualche sezione ma il tutto passa in secondo piano di fronte ad un’opera così ambiziosa.

Anche Before The Storm, prequel dell’opera principale, offre un’emozionante storia. Le ore di gioco del prequel sono circa 8 mentre dell’opera principale si attestano sulle 15.

Visti i prezzi ormai ridottissimi, queste due opere meritano assolutamente di essere recuperate.

Life is Strange Before The Storm

Life is Strange

Super Smash Bros. Ultimate

L’ultima incarnazione della saga, uscita un anno fa, racchiude tutta l’essenza del picchiaduro più famoso di Nintendo.

Con un roster ricchissimo di personaggi e le tante modalità, Smash sorprende per la sua qualità e sopratutto per il divertimento regalato in tante ore di gioco.

Risulta ancora più divertente se giocato in compagnia, locale o online, garantendo un buon livello di sfida. Uno dei giochi più adatti per queste vacanze natalizie 2019.

Super Smash Bros Ultimate

 

Lascia un commento