Crea sito

Larian Studios, in collaborazione con Lynnvander Studios, è orgogliosa di annunciare l’inizio di una nuova avventura, lanciata su Kickstarter. Divinity Original Sin 2: Il gioco da tavolo porterà offline e anche sui tavoli da gioco la multi-premiata avventura GdR Divinity: Original Sin 2.

Divinity Original Sin 2: Il gioco da tavolo è un gioco da tavolo cooperativo, concentrato sulla narrazione e avente come temi principali l’avventura, il coraggio e l’amicizia. Offrirà ai giocatori un enorme quantitativo di scelte con conseguenze, lasciando la possibilità di decidere come affrontare le sfide che si incontreranno lungo il cammino. Se tutto questo ha un’aria familiare è perché, dopo molte iterazioni, Lynnvander and Larian sono riusciti a distillare l’essenza stessa di Divinity: Original Sin 2 e a condensarla in un’epica avventura da gustare offline coi propri amici.

Il trailer che segue offre un assaggio di quest’emozionante esperienza.

Swen Vincke, fondatore di Larian Studios, ha dichiarato:

Creare un gioco di avventura analogico che potesse essere assaporato a casa e con i propri amici o familiari è sempre stato nelle nostre intenzioni, da molto tempo. Stavamo cercando un partner che riuscisse a catturare come si deve l’esperienza di Divinity: Original Sin e metterla in un formato giocabile al tavolo. Dopo un’infinità di prototipi siamo felici di annunciare che Lynnvander è davvero riuscita a creare qualcosa che ha colto il vero cuore di ciò che abbiamo cercato di fare con Divinity.

I giocatori potranno fare la conoscenza di nuovi personaggi giocabili, come Farzanah e Vali, ai quali si uniranno volti noti di DoS 2, come Ifan Ben-Mezd e il Principe Rosso, che si uniranno per combattere contro il potere dei Magister., combattendo spalla a spalla per sopravvivere agli orrori di Fort Joy e molto altro.

Storia interattiva, interazioni elementali, magia di base, esplorazione, gioco cooperativo, rigiocabilità, crafting, un sistema di combattimento grandioso, ricompense epiche e mostri altrettanto epici, sono ora tutti racchiusi in una scatola, per fornire ai giocatori l’esperienza da tavolo più fedele possibile al gioco.

Divinity Original Sin 2: Il gioco da tavolo racconta la sua storia avvalendosi di una plancia di gioco, quattro schede giocatore, 16 dadi, 270 pedine, 851 carte illustrate, miniature per personaggi e PNG e un originalissimo “Sistema di Narrazione” che consente alle scelte dei giocatori di influire sull’avventura, ma anche sul futuro del gioco da tavolo stesso.

Ulteriori dettagli su Divinity Original Sin 2: Il gioco da tavolo  sono disponibili sulla pagina Kickstarter.

By Variele

Lascia un commento