Crea sito

In seguito ai problemi riscontrati durante l’ultima Open Beta di Dragon Ball FighterZ, Bandai Namco annuncia una nuova sessione di test.

La beta del nuovo picchiaduro con i guerrieri Sayan si è conclusa questa mattina, ma sono stati numerosi i giocatori che non sono riusciti a giocare (me compreso) per via di diversi problemi tecnici.

Per questo motivo, Bandai Namco ha annunciato, sui social network, che riaprirà i server di Dragon Ball FighterZ per altre 24 ore. Al momento, però, non sappiamo quando precisamente sarà possibile tornare a combattere ma, non appena sapremo qualcosa, ve lo comunicheremo subito.

Dragon Ball FighterZ sarà disponibile su PC, PS4 e Xbox One a partire dal 26 gennaio 2018.

 

FONTE

Lord Beerus si mostra in un nuovo trailer
Hit si mostra nel nuovo trailer

Lascia un commento