Crea sito

EA è al centro della bufera per via di molte scelte prese (la chiusura di Visceral Games ad esempio) con non pochi insulti. Uno sviluppatore non ci sta e chiede critiche costruttive. 

EA sta vivendo un momento complicato con i videogiocatori di tutto il mondo.

La chiusura di Visceral Games è stata, forse, la gocce che ha fatto traboccare il vaso e le discussioni su Star Wars Battlefront II sono punto di dibattito su diversi forum.

Le critiche ovviamente non sono tutte costruttive ed un sviluppatore di EA ha proposto sul proprio Twitter una di queste critiche ricevute.

Gaming Bolt ha poi riproposto alcuni sui tweet interessanti :

Siamo il bersaglio più in voga al momento. Non mi ha MAI dato fastidio la critica che è costruttiva, ma cose come “EA fa schifo”, “il vostro gioco è spazzatura” o la mia preferita “Siete il male dell’industria” non aiuta a nessuno.

Come ho detto la critica costruttiva è la chiave. Ciò significa che l’abuso verbale va evitato. Lo shitposting è inutile, non aiuta nessuno.

Le sue parole sono state bersaglio di vere e proprie minacce di morte (7) e 1600 attacchi personali più o meno pesanti.

https://twitter.com/BiggSean66/status/930058496216670211

Cosa ne pensate di questa situazione?

 

By Echo

Lascia un commento