Crea sito

Dopo iOS, l’avventura grafica ad episodi famosa in tutto il mondo approda su Android.

Pubblicata da Square Enix a partire dal 2015, la serie ad episodi Life is Strange è stato uno dei migliori videogiochi sia di questa, che della vecchia generazione. caratterizzato da una trama intrigante, eccellente caratterizzazione, grandi interazioni ed una colonna sonora fantastica, è stato lanciato tre anni fa per console e PC, ed è stato poi reso disponibile per i dispositivi iOS lo scorso anno. Ora è disponibile anche sui dispositivi Android.

Il primo capitolo è stato reso completamente gratuito. Per gli altri quattro invece esiste la possibilità di comprarli in bundle ad un prezzo di 9,99€.

Secondo le informazioni rilasciate, per eseguire il gioco è necessario avere un sistema Android 6.0 o superiore. Il dispositivo deve, inoltre, supportare le OpenGL, in esecuzione su un processore ARM a 64 bit, e possedere almeno 2 GB di RAM. Quindi, solo i telefoni di fascia più alta saranno in grado di eseguire correttamente il gioco. Per le principali marche, si parla di telefoni al pari, o superiori, di Samsung Galaxy S7, Note 5, Sony Xperia Z6, HTC 10, LG G6, OnePlus 3, Huawei P10.

Life is Strange è scaricabile gratuitamente dalla pagina del Play Store, ma per sbloccare i capitoli del gioco sarà necessario effettuare degli acquisti in app.

Lascia un commento