Crea sito

L’odio sarà il tema principale di The Last of Us Part II, e la sua storia porterà al limite i personaggi. In una nuova intervista, il director Neil Druckmann spiega il messaggio che il primo trailer ha dato: la ricerca di una vendetta.

Molte delle nostre conversazioni sono sopra l’odio. I protagonisti ne hanno passate di tutti i colori, hanno visto un animale essere torturato e tanto altro, cose che ti portano al limite e la tua mente si perde. Un sentimento primitivo, nel quale chiedi di voler fare del male a qualcuno.

Con questo gioco, Naughty Dog vuole esplorare questo sentimento:

Non posso dire molto senza fare spoiler di tutta la storia. Però tutto quello che abbiamo costruito, le situaioni nel quale abbiamo messo i personaggi, è sosanzialmente per spiegare questo.

The Last of Us Part II sarà disponibile prossimamente su PlayStation 4, senza una data di lancio concreta al momento. Sarà incentrato principalmente su Ellie.

By Echo

Lascia un commento