Crea sito

Nis America ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardo ad una possibile cessazione di contenuti per PsVita.

Nis America è stato uno dei team che più ha dato a PsVita in questi anni, la sfortunata console di Sony che ha avuto successo solo in Giappone, mentre in Europa e nel resto dell’Occidente le cose sono andate diversamente.

Ebbene il team di sviluppo ha fatto sapere che nei prossimi mesi pubblicherà per PsVita soltanto giochi in digitale, il nuovo fortino adesso si chiama Nintendo Switch.

Takuro Yamashita (CEO) in un intervista rilasciata a MCV ha spiegato:

Ovviamente copriremo i contenuti giapponesi e vediamo che, quando rilasciamo giochi su Vita, abbiamo una fanbase presente e che ci sopporta. Ma nel complesso non è più un luogo dove poter rimanere. Per gli standard del mercato attuale PsVita sta uscendo di scena, mentre la Nintendo Switch va forte, molto forte. Una cosa in particolare che la rende forte è il suo essere anche una portatile, dunque d’ora in poi vogliamo supportare Switch, PlayStation 4 e Steam.

Non ci resta che pensare, con non poco rammarico, che i titoli Dangaronpa V3 e Ys VIII saranno gli ultimi titoli importanti per PsVita, mentre Nintendo Switch è pronta ad accogliere ulteriori terze parti.

E voi che ne pensate della decisione di Nis America?

Ditecelo nei commenti.

 

FONTE

By Echo

Lascia un commento