Crea sito

Pokémon Ali del crepuscolo sarà una serie web di sette episodi ambientata nella nuova regione di Galar del mondo Pokémon

Per tutti i fan del mondo Pokémon che sono già partiti all’esplorazione della regione di Galar, presto ci sarà la possibilità di viverla anche attraverso un diverso tipo di esperienza. A partire da gennaio 2020, The Pokémon Company International presenterà Ali del crepuscolo, una breve serie animata composta da sette episodi, trasmessa sul canale ufficiale Pokémon di YouTube.

 

Pokemon ali del crepuscolo

 

Nella regione di Galar, le lotte Pokémon sono diventate un vero e proprio fenomeno culturale. Nel corso dei sette episodi, Ali del crepuscolo ci farà vivere i sogni degli abitanti della regione di Galar, le loro esperienze quotidiane, gli ostacoli da superare e i problemi da risolvere. Oltre a tante nuove storie, in questa serie incontreremo diversi Pokémon scoperti nella regione di Galar.

Ciascuno dei sette episodi durerà circa cinque minuti. L’animazione sarà a cura di Studio Colorido, noto per l’impatto visivo caldo e avvolgente e le tecniche fotografiche dinamiche che abbiamo già ammirato nel film Penguin Highway. L’esplorazione di Galar da parte degli Allenatori punta i riflettori su un mondo Pokémon in evoluzione, una nuova era che prenderà vita sotto forma di serie animata curata da uno degli studi d’animazione più importanti del Giappone.

Il primo episodio della serie Pokémon Ali del crepuscolo sarà trasmesso il 15 gennaio 2020. Per le ultime notizie sul mondo Pokémon, i fan possono seguire i canali Pokémon ufficiali sui social media e iscriversi al canale ufficiale Pokémon su YouTube in previsione dell’uscita della serie su il canale ufficiale Youtube.

Riconoscimenti

Regia: Shingo Yamashita

Sceneggiatura: Sou Kinoshita

Direzione della sceneggiatura: Taku Kishimoto

Character Design: Shin Ogasawara

Color Design: Izumi Hirose

Direzione artistica: Yusuke Takeda / Takamasa Masuki

Grafica 3D: Masato Takahashi

Filming Director: Katsuto Ogawa

Suono: Masafumi Mima

Animazione: Studio Colorido

Lascia un commento