Crea sito

Pokèmon Go si aggiorna.
Da poco è stato rilasciato l’ultimo aggiornamento dell’applicazione che sta letteralmente spopolando nelle mani di chiunque possieda uno smartphone.

Le modifiche non vanno ad incidere particolarmente sulla struttura di gioco, ma mirano a correggere alcuni problemi noti agli utenti.

Ecco il changelog in italiano dell’update 0.31.0:

  • È possibile tornare a personalizzare il proprio avatar
  • I valori di danno di alcune mosse sono stati modificati
  • Migliorate alcune animazioni delle Palestre
  • Migliorata la gestione della memoria
  • Rimosse le impronte a segnalare i Pokémon vicini
  • Modificato il sistema di calcolo dei danni in battaglia
  • Fix vari agli incontri coi Pokémon
  • Migliorata la schermata di dettaglio di ogni Pokémon
  • Aggiunte nuove immagini per le medaglie
  • Sistemati dei bug nella visualizzazione della mappa
  • Miglioramenti minori ai testi

L’aspetto tuttavia più controverso è la sparizione delle impronte dei Pokèmon vicini, che di fatto rende inutile il radar di prossimità.

Quest’ultima scelta è stata già oggetto di lamentele nelle ultime ore, ma si ipotizza che questa mancanza sia stata una scelta dovuta da un funzionamento non perfetto di questa feature, che Niantic ha preferito togliere del tutto.
Visto il malcontento, sarebbe lecito aspettarsi che questa funzione reintrodotta una volta sistemata per un funzionamento ottimale.

Il problema è che non potendo cercare un Pokèmon in questo modo, diventa quasi necessario usare i Moduli Esca che richiedono un esborso di 100 monete l’uno (dal costo di circa un euro). Da qui l’evidente e comprensibile disappunto per una mossa che sembra troppo monetizzante.

Fonti: aggionamento 0.31.0 VG247.it sparizione impronte VG247.it

By Flavio

Lascia un commento