Rainbow Six Siege: I team finalisti di ESL Vodafone Championship

Ubisoft annuncia che EnD Gaming e Outplayed sono i team finalisti del torneo nazionale di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege, protagonista di ESL Vodafone Championship, il più importante e prestigioso torneo esport italiano, organizzato da ProGaming Italia in collaborazione con Vodafone.

Le due squadre si sfideranno presso il Vodafone Theatre di Milano, nella giornata di domenica 16 dicembre dalle ore 17:30, con l’obiettivo di conquistare il titolo di campioni della Winter Season.

I campioni delle due precedenti edizioni del campionato nazionale tornano nuovamente in finale con l’obiettivo di confermarsi come migliore squadra italiana. Il team EnD Gaming, dopo aver ottenuto 6 vittorie e 3 pareggi nella regular season e battuto i migliori team del torneo, Mkers, Cyberground Gaming e Outplayed, proverà quindi ad alzare il trofeo per la terza volta consecutiva. Miglior giocatore della squadra, nel corso della regular season, è stato sicuramente Luca “Peak” Pelotti, con uno score di 85 uccisioni e solamente 46 morti.

Il team Outplayed ha costruito una squadra con la prospettiva di competere in futuro a livello europeo, inserendo anche due innesti stranieri, provenienti da Svizzera e Russia. Pur avendo perso gli scontri diretti con EnD Gaming, Mkers e Cyberground Gaming, il team ha vinto le rimanenti partite e raggiunto la quarta piazza finale nella regular season. Pur avendo ottenuto la qualificazione ai play-off da outsider, la squadra è riuscita a sovvertire tutti i pronostici e a raggiungere l’agognata qualificazione alla finale. Miglior giocatore della regular season è stato Tony “namea” Bukin, con uno score di 93 uccisioni e 68 morti.

Gli appassionati di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege potranno seguire la finale presso il Vodafone Theatre di Milano, in Via Lorenteggio 240 o, in alternativa, sui canali youtube.com/c/RainbowSixItalia e twitch.tv/rainbow6IT con il commento dei caster Edoardo “Eddie” Cianciosi e Giulio “JhonsonTV” Gungui. A fare gli onori di casa saranno due host d’eccezione: Luigi “Davdas” Ragoni come presentatore dell’evento e Ivan “Rampage in The Box” Grieco alla conduzione televisiva.

A precedere la finalissima del torneo sarà lo showmatch paysafecard “Beat the Legends” giocato dai team di due popolari influencer, Alucc e Teknoyd, già conosciuti dalla community di Tom Clancy’s Rainbow Six Siege. Il miglior giocatore di questa partita verrà premiato sul palco con un voucher paysafecard del valore di 100€.

Per maggiori informazioni sul campionato e le attività di ESL Italia Championship, visita il sito pro.eslgaming.com/italia.

Per maggiori informazioni su Tom Clancy’s Rainbow Six Siege visita www.rainbow6.com e la pagina Facebook ufficiale https://www.facebook.com/Rainbow6Italy.

 

FONTE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »