Crea sito
Rainbow Six Siege – Svelata l’operazione Steel Wave

Svelata da Ubisoft l’operazione Steel Wave di Rainbow Six Siege.

Il norvegese Ace e la sudafricana Melusi sono i due nuovi Operatori di Operation Steel Wave. Nella
Guardia Nazionale Norvegese, Ace si è fatto una reputazione da eroe. Dopo essere entrato nei
Forsvarets Spesialkommando, in un’operazione congiunta con le Nazioni Unite in Somalia, Ace ha
salvato la vita a Kali. Subito dopo ha ricevuto un’offerta per entrare nel gruppo di NIGHTHAVEN. Ace
ha in dotazione il S.E.L.M.A., un dispositivo lanciabile e agganciabile in grado di attaccarsi a qualsiasi
superficie verticale distruggendo lentamente fino a tre pannelli uno dopo l’altro. Il S.E.L.M.A. può
anche essere lanciato contro quasi ogni gadget difensivo, così da distruggerlo con le proprie braccia

oppure con del gel esplosivo.

 

Melusi si è arruolata nella Forza nazionale di difesa sudafricana per ampliare le sue abilità e finanziare la sua formazione come ranger. Dopo essere caduta in un’imboscata ed essere stata ferita
gravemente, ha lasciato l’esercito per iniziare ad addestrare le donne locali in tracciamento,
intercettazione e sorveglianza nell’unità speciale anti-bracconaggio Inkaba. Melusi ha in dotazione
alcuni particolari dispositivi elettronici dispiegabili, chiamati Banshee. Provocano un effetto rallentante a qualsiasi assalitore finisca nella loro linea di mira. Il Banshee può anche essere usato come dispositivo di rilevamento, in quanto produce un suono facilmente identificabile ogni volta che un assalitore entra nel suo raggio d’azione.

Il Test Server per Operation Steel Wave è online da oggi.

Rainbow Six Siege

 

 

Lascia un commento