Crea sito

Una giornata turbolenta quella di ieri per il PlayStation Network. A partire dalle 19:00 è stato molto difficile collegarsi al servizio.

Con questo messaggio SONY ha si è scusata per il disagio ed ha annunciato di essere al lavoro per risolvere il problema.

La situazione si è protratta del alcune ore, interessando anche Destiny e GTA Online intorno alle 21:00 di ieri sera.

Solo verso le 1:30 di questa di oggi i servizi sono tornati alla normalità.

L’attacco ai server Electronic Arts, che ha colpito tra gli altri anche Netflix e Spotify, si è evidentemente esteso sino al PlayStation Network.

La situazione è per fortuna tornata alla normalità.
SONY è sempre al lavoro per migliorare il proprio servizio e renderlo sempre più efficiente e sicuro, e il disagio di poche ore è comunque un buon lavoro dell’azienda.

Fonte: SpazioGames.it

By Flavio

Lascia un commento