Crea sito

Come tutti sapete qualche giorno fa è stato annunciato ufficialmente il rinvio di No Man’s Sky, la cui uscita è stata ora spostata al 10 agosto 2016. Vista l’enorme delusione dei fan, Sean Murray ha voluto scrivere una lettera dedicata a tutti i futuri acquirenti.

Questa lettera è stata poi pubblicata sul PlayStation Blog e noi di YessGame.it ve la proponiamo tradotta in italiano.

Il gioco ormai è completato e questo è davvero un sollievo. Quando noi ci sediamo e giochiamo e, quando tutti i giorni vedo i playtester intenti nel loro lavoro, posso finalmente entusiasmarmi. Lo stiamo davvero facendo.

Tuttavia, mentre la data di rilascio si avvicinava, ci siamo accorti che alcuni momenti chiave avevano bisogno di un po’ di smalto per arrivare ai nostri standard. Ho dovuto quindi prendere la scelta difficile di ritardare il rilascio del gioco di un paio di settimane per permetterci di offrirvi qualcosa di speciale.

Con un piccolo ritardo, No Man’s Sky verrà rilasciato in Europa il 10 agosto 2016, mentre nel Regno Unito arriverà a partire dal 12 agosto 2016.

Siamo consapevoli che questa notizia possa provocare una forte delusione nel pubblico. Fare questo gioco è stata la cosa più difficile che abbia mai fatto in vita mia, ma ora che siamo così vicini, siamo pronti anche a prendere scelte difficili purché il gioco venga ben realizzato.

L’universo di No Man’s Sky è incredibilmente vasto. Molto più di quanto voi possiate immaginare. Questo è un tipo di gioco mai tentato prima, creato da un team più piccolo di quanto ci si aspetterebbe, sotto un enorme quantità di aspettative.

E nonostante tutto questo, lo sviluppo sta andando veramente bene. Questa è la squadra di maggior talento con cui io abbia mai lavorato ed io sono davvero orgoglioso di quello che stiamo facendo. Però, per il bene di tutti, abbiamo solo un colpo in canna per questo gioco e non possiamo permetterci di sprecarlo.

Speriamo che la comunità di persone che ci hanno seguito fin dal primo annuncio di No Man’s Sky possa perdonarci. Spero possiate accettare le mie umili scuse e che abbiate ancora voglia di esplorare il nostro universo nonostante il leggero ritardo.

Grazie mille,

Sean

Se volete invece leggere la lettera originale postata sul PlayStation Blog, potete cliccare direttamente su questo Link.

Lascia un commento