Crea sito

Ci sono dei titoli che sembrano davvero farsi desiderare, o che sono vittime di una maledizione. Parliamo di The Last Guardian. “Terzo capitolo” di quella trilogia ideale iniziata con ICO e proseguita da Shadow of The Colossus.

I giochi risalgono addirittura alla generazione precedente.
ICO è uscito nel 2001, mentre Shadow of The Colossus è arrivato nella nostre mani nei primi mesi del 2006, entrambi rilasciati su PS2.

Due storie con cui Fumito Ueda ha saputo toccare i cuori di tantissimi videogiocatori.
Gli stessi che da quel lontano 2006, hanno iniziato a contare i giorni per vedere una nuova opera.

E invece, a pochi passi dal traguardo, a cui un intero popolo ha urlato “finalmente!”, ecco che è arrivata poche ore fa una notizia decisamente stonata.

The Last Guardian è stato posticipato.
Non uscirà il 26 ottobre, ma il 7 dicembre 2016.

Dal comunicato apparso su Playstation.blog:

“Un posticipo è una decisione non semplice da prendere in particolar modo per questo gioco, ma nell’ultima fase di sviluppo abbiamo incontrato molti più bug di quanto previsto.
Al fine di assicurarci di consegnare l’esperienza che i suoi creatori hanno in mente, abbiamo bisogno di un po’ di tempo in più per lavorare a questi problemi.”

Purtroppo The Last Guardian non è stato il primo e neppure sarà l’ultimo dei titoli rinviati, una pratica sempre più diventata di routine.
Certo è, che per un titolo così tanto atteso e rinviato, suscita maggiore disappunto.

Fonte: VG247.it

By Flavio

Lascia un commento