Crea sito

Al prossimo Electronic Entertainment Expo (l’E3 2018 per capirsi) ci sarà un’assente illustre: THQ Nordic.

Con un comunicato, la società ha spiegato i motivi che li hanno spinti a prendere la decisione di non partecipazione all’evento più importante dell’anno.

Perché THQ Nordic non parteciperà all’E3 2018?
Tenetevi forte… Per poter guardare i Mondiali di Calcio 2018 che si disputeranno in Russia e inizieranno proprio nel bel mezzo dell’E3, il 14 giugno. E per via del fuso orario, dovrebbero iniziare a bere birra guardando le partite già dalle prime ore del mattino. Quindi lo staff di THQ Nordic resterà in patria, in Austria, per seguire la propria nazionale di calcio.

Nonostante siano molti i titoli che i fan si aspettavano di vedere all’E3 2018, come Darksiders 3, Biomutant, Fade to Silence, Wreckfest e tanti altri, la società ha rassicurato tutti che ci saranno altre occasioni per vedere le prossime uscite in azione. Saranno infatti presenti alla Gamescom di Colonia ad agosto e alla PAX West di Seattle poco dopo.

Cosa ne pensate dunque della discutibile scelta di THQ Nordic di non essere presente all’E3 2018?

 

FONTE

Lascia un commento