Crea sito

Vampyr non avrà contenuti aggiuntivi nel corso del tempo, più probabile un sequel stando alle parole di Lagarrigue. 

Il presidente di Focus Home Interactive Cèdric Lagarrigue è stato intervistato da MCV riguardo Vampyr, ultimo progetto di Dontnod in arrivo la prossima primavera.

Il presidente ha fatto sapere che il gioco non riceverà DLC nel corso del tempo e, in caso di successo, ci sono progetti per eventuali sequel.

Per le vendite Lagarrigue ha parlato di 500.000 copie vendute per dire che Vampyr sia ritenuto profittevole e un milione di copie per parlare di un vero e proprio successo.

A livello produttivo, il gioco si pone in una zona di mezzo tra Tripla A e indie game, nonostante sia un IP nuova, Lagarrigue è sicuro che il gioco sarà ricevuto bene dagli utenti.

Sarà disponibile per Xbox One, PC e PlayStation 4.

 

By Echo

Lascia un commento