Crea sito

E’ di oggi la notizia che la nuova console di casa Microsoft, la Xbox One S, avrà si una maggiore potenza rispetto alla classica Xbox One, ma questa nuova potenza non porterà alcun vantaggio significante sui giochi.

Rod Ferguson, parlando della maggiore potenza tecnica di Xbox One S, aveva affermato di quanto potesse beneficiarne la risoluzione dinamica di giochi come Gears of War 4, ma l’annuncio di oggi, da parte di Microsoft, parrebbe smentire quanto affermato.

Albert Penello, Xbox planning lead, ha detto che il vantaggio in termini di potenza è “insignificante”.

Queste le sue parole:

“Quando abbiamo fatto delle modifiche per raggiungere i 4K abbiamo semplicemente sbloccato un po’ di potenza di calcolo, tutto qui, è esattamente la stessa architettura del precedente modello.”

“Per supportare l’HDR diamo agli sviluppatori l’accesso a un po’ più di CPU e GPU, è talmente insignificante che mi stupisce se ne parli.”

Lo stesso Albert Penello ha poi confermato che non vi sono stati overclock di CPU e GPU, e che non ci saranno differenze nelle prestazioni dei giochi: “Vi assicuro che non si vedranno differenze. Non ci sarà alcun impatto sui giochi.”

“Davvero nessun impatto, saranno identici. Niente, davvero niente.”

A suffragio di quanto affermato da Albert Penello ci sono state anche le parole di Phil Spencer, che ha commentato dicendo che i cambiamenti, a metà generazione, raramente portano miglioramenti di performance degni di nota.

In altre parole la nuova Xbox One S, non sarà altro che un aggiornamento estetico della precedente Xbox One con la sola aggiunta del 4k, che ricordiamo è sfruttabile solo con televisori di ultimissima generazione.

Stando a quanto sopra, Voi comprerete la nuova Xbox One S?

sapete il costo?

Avete visto i dettagli già svelati della nuova Xbox One S?

Lascia un commento