Crea sito

Call of Duty WWII potrebbe essere “contaminato” da una possibile deriva del pay-to-win. 

Le microtransazioni sono già presenti all’interno di Call of Duty WWII dove è possibile acquistare supply drop rari contenenti oggetti cosmetici attraverso l’utilizzo dei COD Points, ma se questo fosse solo l’inizio?

Infatti dei dataminer hanno scovato dei riferimenti ad armi non ancora disponibili.

La preoccupazione è semplice: queste armi potrebbero essere trovate tramite l’acquisto di supply drop leggendari o epici.

Activison dopo il polverone alzatosi intorno alle loot box sarà sempre decisa ad inserire un modello pay-to-win nel suo Call of Duty WWII?

Per il momento è un semplice rumors e come detto prima, le enormi critiche alle loot box potrebbero spingere Activision ad ignorare meccaniche di questo tipo.

Voi che ne pensate?

By Echo

Lascia un commento