Ecco come configurare al meglio Playstation Vr per non incorrere in problemi tecnici

Cominciano ad arrivare le prime recensioni estere sul Vr, e sembra proprio che piccoli problemi rovinino l’esperienza VR di Sony: sotto forti luci, infatti, la Ps Camera (necessaria per l’utilizzo del visore) farà difficoltà a tracciare i movimenti fatti dai due Ps Move e dal visore stesso, creando non pochi problemi. Inoltre, specchi e superfici riflettenti rischiano di creare dei falsi doppi che, rilevati dalla PlayStation 4, bloccheranno il funzionamento del visore. Il consiglio spassionato da parte di Sony è quello di giocare in zone poco illuminate e prive di riflesso, così da potersi godere appieno l’esperienza. Delle piccole controindicazioni che, seppure spiazzanti, non vanno a danneggiare di molto il valore del visore, che, vi ricordiamo abbiamo provato la scorsa settimana in un ambiente loro quindi ottimale.

Comunque ci siamo: pochi giorni e dentro le nostre case arriverà finalmente il PlayStation VR. Visto come il fratello minore dei grandi Oculus Rift e HTC Vive, questo visore dal prezzo ridotto sembra invece voler competere a pari passo con gli HMD di Facebook e Steam. Ora vediamo come installare/configurare al meglio PSVR. Tre video infatti sono stati rilasciati da Sony, nei quali rispettivamente verrà spiegato come aprire la scatola, come inserire i cavi necessari al funzionamento e infine come gestire la play area e avviare i giochi: molto intuitivi e facili da seguire, vi toglieranno ogni dubbio ancor prima che vi vengano.

Che dite ? Lo comprerete?

 

Plays

Ceo Yessgame, da oltre 30 anni gioco e penso che trasmettere la passione del gioco con un sito sia il miglior modo !!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »