Animal Crossing: Pocket Camp

8

Grafica

8.0/10

Audio

7.5/10

Longevità

8.5/10

Gameplay

7.5/10

Controlli

8.5/10

Pro

  • Animal Crossing ma su mobile
  • Tantissime cose da fare
  • Comandi immediati per neofiti e non

Contro

  • Aree veramente piccole
  • Poche attività multiplayer
  • Progressione lenta a lungo andare

Durante le scorse settimane, abbiamo dedicato parte del nostro tempo a Animal Crossing Pocket Camp, il primo capitolo della serie su mobile.

Uscito lo scorso 21 novembre, Pocket Camp è il quarto titolo per dispositivi mobili sviluppato da Nintendo, in collaborazione con DeNA, dopo Miitomo, Super Mario Run e Fire Emblem Heroes.

Scopo principale del gioco è quello di dare vita al proprio campeggio e di renderlo popolare tra gli abitanti del mondo di Animal Crossing. Per farlo, dovrete accumulare Stelline (la moneta del gioco), raccogliere materiali e frutta, catturare pesci e insetti ed utilizzare il tutto per costruire nuovi abiti e decorazioni oppure per soddisfare le innumerevoli richieste dei personaggi che incontrerete in ognuna delle 8 location presenti aumentando così il livello di amicizia.

Animal Crossing Pocket Camp 01 Animal Crossing Pocket Camp 02 Animal Crossing Pocket Camp 03

Animal Crossing Pocket Camp si presenta come titolo free-to-play con presenza di microtransazioni per acquistare l’altra moneta del gioco, i Biglietti Foglia, utile per velocizzare il processo di crafting o per sbloccare alcuni oggetti speciali. Personalmente, durante questi giorni, non ho mai sentito il bisogno di acquistare i Biglietti Foglia per creare oggetti più velocemente ma ho speso quelli ottenuti gratuitamente e completando alcune richieste per sbloccare un paio di oggetti speciali che, una volta posizionati all’interno del campeggio, daranno vita a dei simpatici cameo di personaggi storici della serie Animal Crossing.

Il gameplay è semplice ed immediato, adatto specialmente a coloro che si approcciano per la prima volta alla serie. Basta infatti un singolo tap sullo schermo per compiere qualsiasi attività come, ad esempio, far cadere la frutta dagli alberi, lanciare l’amo nei corsi d’acqua in un preciso punto, catturare insetti e raccogliere oggetti da terra. Una pecca riscontrata però è l’eccessivo tempo di caricamento quando ci si sposta da una location all’altra.

Animal Crossing Pocket Camp 04 Animal Crossing Pocket Camp 05 Animal Crossing Pocket Camp 06

All’inizio il tasso di progressione è elevatissimo e riusciremo a stringere amicizia con tanti nuovi personaggi e costruire un gran numero di arredi per il campeggio e il camper, la nostra casa. Con il passare del tempo però la progressione del gioco rallenta gradualmente, con i materiali richiesti per il crafting sempre più numerosi e tempi di realizzazione più lunghi che però non stancano il giocatore. Infatti, chi vuole ingannare l’attesa del crafting, può occuparsi delle richieste dei vari personaggi, sempre diverse e che si rinnovano ogni 3 ore consentendo a chiunque abbia pochissimo tempo libero durante la giornata di portare a termine qualche compito.

Essendo un titolo mobile, si presume che Animal Crossing Pocket Camp abbia qualche tipo di funzionalità multigiocatore. Purtroppo le feature ci sono, ma non aggiungono niente al gioco. Visitando le varie ambientazioni sarà possibile incontrare qualche altro giocatore a cui potremo chiedere l’amicizia, andare a visitare il suo campeggio e il suo camper oppure fare acquisti tra gli oggetti esposti nella sua bancarella. Sarà poi possibile invitare alcuni amici in una delle location per dare inizio ad un minigioco, disponibile anche in singolo utilizzando i Biglietti Foglia. A parte questo, non ci sono altri tipi di interazione tra i vari giocatori di Animal Crossing Pocket Camp.

Animal Crossing Pocket Camp 07 Animal Crossing Pocket Camp 08 Animal Crossing Pocket Camp 09

Portare la serie Animal Crossing su dispositivi mobili è stata la scelta giusta per Nintendo. I fan non cercano ricompense scintillanti oppure essere in testa alla leaderboard, Animal Crossing è una serie che punta tutto sulla semplicità e sulla pazienza e l’impegno è sempre ripagato nel tempo. Animal Crossing Pocket Camp è riuscito, senza dubbio, a mantenere questo spirito.

Animal Crossing: Pocket Camp

8

Grafica

8.0/10

Audio

7.5/10

Longevità

8.5/10

Gameplay

7.5/10

Controlli

8.5/10

Pro

  • Animal Crossing ma su mobile
  • Tantissime cose da fare
  • Comandi immediati per neofiti e non

Contro

  • Aree veramente piccole
  • Poche attività multiplayer
  • Progressione lenta a lungo andare

Cresciuto con Crash Bandicoot e Pokemon. Condivido la passione per i videogiochi con quella per il calcio e l'informatica.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »