0

Nel mucchio di videogiochi incentrati sui survival open world che si somigliano l’un l’altro, l’ultimo arrivato Conan Exiles non fa eccezioni. Ma vediamo pian piano nel dettaglio.

INIZIO DEL GIOCO

Inizieremo la nostra storia con la creazione del personaggio, con diversi parametri di personalizzazione (che nemmeno eccedono in quantità e qualità) tra cui la divertente selezione della “nudità”. Ci troveremo crocefissi in mezzo al deserto, in un paesaggio diffice ed ostile dove solo i più forti possono sopravvivere.
Tra tutte le cose che potremo fare in Conan Exiles, inizieremo con il raccogliere materiali per creare armi e vestiario, scannare ogni essere vivente ci capiti a tiro, e costruire strutture per dominare il proprio server, o con alleati nel multiplayer.
Tutte queste azioni ci faranno guadagnare punti esperienza che serviranno per sbloccare talenti e caratteristiche in perfetto stile GDR.

LE MODALITÀ

Conan Exiles ci mette a disposizione diverse modalità di sfida. Troveremo la modalità single player dove saremo soli con creature ed esseri primitivi e potremo sferrare mazzate a destra e manca in totale libertà. La modalità PVE prevedere l’accesso con un gruppo di amici o semplicemente entrando in un server con altri PG che realizzano le vostre stesse attività. La modalità PVP si può definire un deathmatch tutti contro tutti. I server di questo tipo sono i più frequentati e risulta davvero difficile rimanere qualche minuto senza essere attaccati da altri PG.

GAMEPLAY E GRAFICA

Passiamo al gameplay. I combattimenti non sono tra i migliori del genere, a volte risultano animazioni grossolane e goffe (per non parlare quando si raccolgono i materiali da terra) che non entusiasmano. Inoltre non variano nemmeno in qualità di mosse. Dal punto di vista splatter invece il sangue non manca ed a seconda del colpo inflitto si vede anche qualche tronco mozzato e/o arto. Non vi aspettate una grande grafica, ed i bug non tardano ad arrivare sin dai primi passi nel mondo di Conan Exiles. Gli avversari a volte si “bloccano” mentre si avvicinano a voi per attaccarvi, oppure la visuale a volte tende ad “entrare” nel personaggio mentre si sta nell’inventario a creare i materiali. Bug che probabilmente si risolveranno con le prossime patch ed aggiornamenti.

MOD

Di interessante per i prossimi mesi saranno le Mod. Ovviamente per ora la selezione è veramente ridotta, ma nella selezione di workshop o da alcuni siti, si potranno scaricare ed installare alcune Mod per dare qualche marcia in più al gioco laddove gli sviluppatori è sfuggito qualche particolare.

GIUDIZIO FINALE

Il gioco è ancora acerbo e da sistemare, ma con i dovuti accorgimenti e l’implemento delle Mod giuste, potrebbe rilevarsi un titolo divertente ed appassionante. Quindi nulla di innovativo rispetto alla concorrenza del genere, aspettiamo come si evolve il gioco in futuro.

Aiutateci a crescere con un like :

Conan Exiles

7.4

Grafica

7.5/10

Storia

7.0/10

Longevità

8.0/10

Gameplay

7.5/10

Audio

7.0/10

Pro

  • Potenzialità dell'open world
  • Potenzialità delle Mod
  • Splatter e sanguinario

Contro

  • Grafica poco curata
  • Combattimenti poco coinvolgenti
  • Storia assente

Articoli Correlati

About author

matteoborgi

Svezzato da mamma Nintendo e cresciuto su multipiattaforma, dagli anni '90 condivido la passione dei videogiochi e tutto ciò che ruota intorno ad essi. L'illustrazione come secondo amore. Il punk rock come terzo.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.