Crea sito

Desperados III – Recensione

Mimimi Games, dopo quella perla di Shadow Tactics: Blades of the Shogun, sforna un altro RTT (real-time-tactics), reboot della serie Desperados e prequel del primo capitolo della serie, Desperados: Wanted Dead or Alive.

Andiamo a vedere il risultato di questo gioco molto atteso da tutti i fan del genere.

(Versione provata: Steam)

Desperados III


COMPONENTE NARRATIVA

La storia prende luogo negli anni 70 dell’Ottocento tra gli USA e il Messico. Qui il protagonista della serie, il pistolero John Cooper, cercherà di vendicare la morte del padre, uccidendo il suo assassino: Frank. Cooper non sarà da solo in questa missione, infatti al suo fianco avrà un’improbabile compagnia composta da una sposa mancata, da un grosso cacciatore, da un misterioso “medico” e da una maga voodoo.

Nonostante gli stereotipi che non possono mancare in un’ambientazione western, Mimimi games è riuscita a posizionare colpi di scena ben piazzati e a non far cadere nessun personaggio nella banalità o nell’oblio (e non è facile con cinque personaggi principali).

Il gioco, a differenza di Shadow Tactics, punta molto di più sulla componente narrativa, presentando una storia avvincente che accrescerà, missione dopo missione, la voglia di proseguire.

Nonostante non sia presente il doppiaggio italiano (e menomale: un’ambientazione western rende molto di più con il doppiaggio inglese), è disponibile una localizzazione ben riuscita in italiano.

Desperados III


GAMEPLAY

Componente che fa da padrona in un RTT, dunque da essa dipende la completa riuscita del gioco. E anche in questo caso Mimimi Games non fallisce, portando le solide basi istituite con Shadow Tactics in una “nuova” ip, senza stravolgere né le caratteristiche peculiari della saga di Desperados né il solido, divertente e “tosto” gameplay di Shadow Tactics.

Per chi non fosse familiare con il genere, il gameplay consiste nel completare missioni attraverso l’utilizzo delle diverse e uniche abilità di cui ogni personaggio giocante è dotato. Il giocatore è libero di scegliere se adottare un approccio aggressivo oppure uno più stealth, nonostante quest’ultimo sia quello più canonico per risolvere e completare le missioni.

Un gameplay così solido e divertente si accompagna ad un livello di difficoltà molto personalizzabile sotto diversi aspetti, da una migliore IA dei nemici all’impossibilità di salvare e mettere in pausa durante la missione. Nonostante ciò, anche giocato a difficoltà normale, senza alcun deficit, il livello di sfida in alcuni livelli rimane molto alto.

Desperados III .


COMPONENTE TECNICA

Graficamente sono visibili le migliorie rispetto a Shadow Tactics, nonostante il concept e l’estetica siano rimaste le stesse. Le animazioni sono molto migliorate così come i bug grafici sono ormai quasi inesistenti. Il gioco non risulta per nulla pesante e riesce a girare quasi al massimo su un computer di fascia media.

L’unica nota dolente riguarda i caricamenti che talvolta, soprattutto al primo avvio, risultano un po’ lunghi. Nonostante ciò l’esperienza non è rovinata, anzi, dal comparto tecnico.

Desperados III


LONGEVITÀ

Desperados III

Il gioco comprende 16 missioni (senza contare le sfide del barone, cioè delle missioni nelle quali bisogna rigiocare scenari della campagna principale però con particolari incarichi) e ciascuna di esse può richiedere anche più di un’ora per essere completata. Detto ciò, il gioco per essere completato richiede circa 25 ore, però, contando le sfide del barone e l’alta rigiocabilità di ogni missione,  la longevità aumenta ancora (e vi assicuro che sono ore molto intense, nelle quali dovrete spremervi le meningi per capire come affrontare una certa missione).


CONCLUSIONI

Desperados III risulta quasi perfetto in ogni suo aspetto, dal gameplay alla componente narrativa, dalle animazioni al doppiaggio. Per i giocatori di vecchia data rappresenta un tuffo nel passato, nelle origini di una delle saghe più amate per pc; per i nuovi giocatori Desperados III è l’occasione migliore per entrare in questo genere che è rimasto trascurato negli ultimi anni, ma che ultimamente sta ritornando alla rivalsa, soprattutto grazie ai ragazzi di Mimimi Games che ci stanno regalando perle una dopo l’altra.

Per altre recensioni visita il nostro sito.

Maggiori informazioni sul gioco sul sito ufficiale di Desperados III.

Desperados III

€ 49.99
9.1

Gameplay

10.0/10

Componente narrativa

9.0/10

Componente tecnica (Audio e grafica)

8.5/10

Longevità

9.0/10

Pros

  • Storia ben curata
  • Gameplay solido e divertente
  • Livello di difficoltà personalizzabile
  • Animazioni migliorate
  • Alta rigiocabilità

Cons

  • Tempi di caricamento lunghi
  • Prezzo da tripla A

By Stramax

Lascia un commento