The Surge Complete Edition

7.7

Grafica

8.0/10

Audio

8.0/10

Longevità

7.0/10

Gameplay

8.0/10

Controlli

7.5/10

Pro

  • Boss fight
  • Livellato gioco principale
  • Ambientazione

Contro

  • Quasi tutti i problemi del gioco base
  • Breve ma intenso..
  • Si muore ancora troppo (forse io)

DLC A Walk in the Park recensione:

Uscito a Maggio 2017  The Surge di Deck-13 non ha catturato l’attenzione della massa, anche se la vena Souls con ambientazione futuristica doveva smuovere la curiosità… Infatti il giocatore dovrà sopravvivere in questo ambiente mezzo distrutto, popolato solo da Cyborg (un po’ come noi ) che faranno di tutto pur di ucciderti, il perchè? Boh … Comunque il titolo dopo quasi 7 mesi dall’uscita riceve la sua prima massiccia espansione, A Walk in the Park. L’espansione vi consegna le chiavi di un parco a tema abbandonato e avrete la possibilità di guadagnare nuove armi, innesti e armature.

a walk in the park

Creo World, è il parco divertimenti collegato alla struttura Creo, ed è il luogo dove si svolge la storia del DLC. Espolorando il parco, potrete salire sulle montagne russe, potete affrontare un gigantesco gatto meccanizzato. È un mondo coinvolgente da esplorare, pieno di vibranti strisce di colore e tante sorprese mai viste nel mondo industrializzato del gioco base.

La storia del DLC si focalizza sopratutto sul ritrovamento di un apparente sopravvissuto, che comunica con voi tramite un drone hackerato. Seguendo le istruzione che ci verranno impartite, riconquisteremo zone, troveremo altri sopravvissuti, e indagheremo su un incidente in elicottero. Sul perchè il parco sia zona di guerra non ci viene detto, ma tramite alcuni file audio che recupereremo durante il tragitto, tutto ci sembrerà più chiaro.

I momenti che ci hanno emozionato di più a livello di combattimento sono stati il Gatto Gigantesco robotizzato, che tenta di saltarci addosso, e con la coda vi ucciderà un milione di volte ( almeno a me), alcuni nuovi droni che attaccano in maniera molto più aggressiva, mascotte del parco che impazziscono, nuovi tipi di combattenti che si automedicano …. diciamo che questo DLC vi terrà belli impegnati.

Il nuovo DLC A walk in the park di The Surge risolve anche alcuni problemi che si riscontravano nel gioco principale. Uno di questi è quello di livellare la difficoltà in alcune parti del gioco base, dove risultava essere parecchio ostica e difficile la progressione. Questo problema è stato risolto aggiungendo una nuova area dove poter trovare alcuni impianti e armi migliori. Questo potrebbe persino fungere da tentazione per coloro che si sono arresi in un impeto di rabbia nel gioco base. Certo, pagare per rendere il gioco più equilibrato e arrotondato non è esattamente da professionista, ma almeno gli sviluppatori hanno lavorato per risolvere questo difetto.

a walk in the park

 

Ci sono volute circa 5 ore per completare A Walk in the Park  con svariati decessi.Il titolo comunque offre tante nuove armi ed innesti che vi permetteranno un più facile approccio. Gli scontri con i Boss nelle varie zone ci è piaciuto molto, diciamo che se nato con questo DLC il titolo sarebbe stato di altro spessore. Infatti anche se breve l’avventura che regala vi lascierà soddisfatti molto di più del titolo base. Da provare.

Piattaforme Xbox one, Ps4/Ps4 Pro, Pc

[amazon_link asins=’B06XCSGXVM,B06WPBMY6L’ template=’ProductCarousel’ store=’cinemapassion-21′ marketplace=’IT’ link_id=’6bdc0f24-f149-11e7-8635-7b47f7e75817′]

The Surge: Disponibile espansione e Complete Edition

 

The Surge Complete Edition

7.7

Grafica

8.0/10

Audio

8.0/10

Longevità

7.0/10

Gameplay

8.0/10

Controlli

7.5/10

Pro

  • Boss fight
  • Livellato gioco principale
  • Ambientazione

Contro

  • Quasi tutti i problemi del gioco base
  • Breve ma intenso..
  • Si muore ancora troppo (forse io)

Ceo Yessgame, da oltre 30 anni gioco e penso che trasmettere la passione del gioco con un sito sia il miglior modo !!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Translate »