Crea sito

Come ridurre il gap delle esclusive console con i rivali di Sony e Nintendo? Questa sembra essere la soluzione adottata da Microsoft nel 2018.

Uno degli sviluppatori dello studio indie Flashbulb Games ha dichiarato sul forum ResetEra che Microsoft ha messo mano al portafogli per acquistare piccole e grandi produzioni che diventeranno esclusive  Xbox One durante il 2018.

Senza andare troppo nel dettaglio, so per certo che Microsoft ha tirato fuori il suo libretto degli assegni ed è attivamente alla ricerca di piccole e grandi produzioni da acquistare come esclusive per Xbox, sia assolute che temporali.

Ci teniamo a far presente che niente di tutto ciò è stato confermato dal colosso di Redmond, ma sicuramente la notizia farà molto piacere ai giocatori Xbox One dopo l’esclusività console di PUBG e Sea of Thieves.

 

FONTE

Xbook One X: La Xbox One X portatile

Lascia un commento