Crea sito

Per il producer della serie, la piattaforma di casa Nintendo non sarebbe l’ideale.

La serie Yakuza di casa Sony ha riscosso un grande successo negli ultimi anni. Arrivata al suo sesto capitolo e con l’imminente uscita di Kiwami 2 sul mercato occidentale, la serie si appresta a sbarcare su Pc Steam con ben due capitoli della saga, Yakuza 0 in uscita il 1 Agosto 2018 e Yakuza Kiwami ancora senza data, perdendo quindi di fatto l’esclusività Sony.

In passato il franchise era approdato su Wii U con le versioni HD dei primi due capitoli. Dopo di allora nessun altro capitolo ha visto vita su console di casa Nintendo. E’ quindi probabile l’arrivo di Yakuza su altre piattaforma, oltre quella Pc?
Recentemente il sito francese Gameblog ha avuto modo di intervistare il produttore della serie, Daisuke Sato. Tra le varie domande rivolte allo sviluppatore, una di esse riguardava la possibilità di vedere la serie su altri hardware, come Xbox One e Switch.

Queste le sue parole: “Per essere realistici su quello che è successo con Yakuza 1 & 2 HD per Wii U è stato un grosso fallimento. Ma ci poniamo sempre l’ottica di sviluppare su piattaforme multiple, sappiamo che ciò porta ad attirare una maggiore quantità di persone. D’altra parte, per quanto riguarda Switch, sono convinto che questa non è la piattaforma su cui sviluppare i giochi di Yakuza. Forse il pubblico non si aspetta questo tipo di gioco su Switch. Forse sono abituati a giochi diversi. Questa potrebbe non essere la piattaforma ideale. Per quanto riguarda Xbox One, possiamo considerarlo, sapendo che gli utenti di Xbox One potrebbero essere più interessati a un gioco come Yakuza. Questa potrebbe potenzialmente essere un’opzione.”

A quanto sembra, il successo di Switch sembra non bastare per far sì che la serie ci approdi. Attenderemo dunque notizie in merito, con conferme, speriamo, per la console Microsoft.

Lascia un commento